Come scegliere il mascara giusto?

Il mascara è un must per ogni donna: arricchisce il nostro sguardo, rendendolo sensuale e incorniciando al meglio il nostro viso. Sceglierne uno però non è così semplice, ci sono molti fattori da valutare – e poi sul mercato ci sono davvero milioni di prodotti! Vediamo nelle prossime righe come scegliere l’articolo che fa al caso nostro, o chiariamo ulteriori dubbi su questa pagina dedicata all’argomento.

La prima cosa che dobbiamo capire è il tipo di effetto che vogliamo ottenere, e poi scegliere di conseguenza. Per esempio possiamo:

  Allungare le ciglia, soprattutto se le abbiamo eccessivamente corte. In questo caso sceglieremo un mascara allungante, con uno scovolino sottile realizzato con setole naturali: l’effetto sarà al top;

  Dare volume, se le nostre ciglia non sono corte ma sottili e poco folte. Per tale effetto ci serviamo di uno scovolino più grande, di solito a forma di clessidra, in silicone – e non in fibre naturali. In che modo dona volume? Trattenendo più trucco;

  Definire la forma delle nostre ciglia, se non è già ben delineata. Sfruttiamo questo prodotto se abbiamo delle ciglia indisciplinate e troppo dritte per esempio. Lo scovolino è curvo, e anche in questo caso in fibre naturali;

  Volumizzare e allungare contemporaneamente, per un doppio effetto. Optiamo per uno scovolino a forma di cono, stretto all’estremità e largo sulla base. È perfetto per allungare e donare volume, così come il mascara a pettinino (che ci aiuta a separare bene le ciglia per definirle al meglio nella forma).

Facciamo caso anche al colore del mascara. Il nero è quello più usato, rende lo sguardo profondo e misterioso. Tuttavia se vogliamo osare abbiamo l’imbarazzo della scelta: in commercio ci sono tutti i tipi di colore possibile! Per non sbagliare abbiniamoli al trucco, o scegliamone uno che valorizzi il colore dei nostri occhi. Marrone per occhi verdi, e blu per quelli scuri o chiari. Il verde è perfetto invece sugli occhi color nocciola. Infine scegliamo il viola se vogliamo rendere più accattivante il colore verde o castano scuro delle nostre iridi. In ogni caso cerchiamo di abbinarlo almeno all’ombretto che useremo.